Martedì, 10 Luglio 2012 10:51

Francia. Fa irruzione a scuola e prende ostaggi. Arrestato dalle unità speciali

Scritto da


PARIGI - Questa mattina un uomo armato ha fatto irruzione in una scuola di Vitry-sur-Seine,  comune a circa 8 chilometri a sud-est di Parigi e ha preso in ostaggio sette persone.

Uno di questi però, il genitore di un bimbo che frequenta la scuola che durante questo periodo diventa un centro estivo,  è riuscito a convincere il sequestratore a rilasciare gli altri ostaggi (4 bambini e due adulti ndr). L'uomo è così rimasto in ostaggio da solo per tutta la mattina fino all'intervento delle unità speciali francesi, Raid, che dopo una lunga trattativa lo hanno liberato assicurando alla giustizia il sequestratore. E' proprio durante la concitata trattativa che gli agenti si sono resi conto che l'uomo formulava richieste incoerenti, esprimendo più volte la voglia di morire.
Si è poi scoperto che il sequestratore, circa 30 anni e con un «passato militare», ha alcuni problemi familiari e dopo la separazione dalla moglie non ha più potuto vedere il figlio. Ed è probabilmente questo il motivo che ha spinto l'uomo al folle gesto, che fortunatamente si è concluso senza spargimenti di sangue.

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]