Lunedì, 22 Ottobre 2012 14:33

Tibet. Ennesima immolazione contro Cina. La 57ma vittima

Scritto da

SHANGHAI  - Seconda immolazione in meno di 48 ore contro quella che i tibetani ritengono l'occupazione cinese del loro paese, con il numero di questi gesti estremi che raggiunge i 57 dal febbraio 2009.

Secondo quanto riferiscono organizzazioni che si battono per i diritti dei tibetani, Dhondup, un tibetano anche conosciuto come Hor Khagya si è dato fuoco stamattina intorno alle 9.47 locali nella strada principale nei pressi del Monastero di Labrang nella contea di Sangchu. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni oculari e monaci presenti sul posto, un gruppo di persone ha circondato il corpo in fiamme dell'anziano cercando di impedire che venisse preso dalle autorità cinesi. Poco dopo Dhondup è stato portato in ospedale dove è stato dichiarato morto.
Solo due giorni fa, sabato, si era dato fuoco un altro tibetano, Lhamo Kyab, anche lui morto a causa delle gravi ustioni. Nel solo mese di ottobre sono morte cinque persone immolandosi per la causa tibetana. L'amministrazione centrale tibetana ha ripetutamente fatto appello affinchè si risolva la crisi. «Questi tragici episodi di auto immolazione - ha fatto  sapere Kalon Dicki Chhoyang, del dipartimento per l'informazione e le relazioni internazionali dell'amministrazione centrale tibetana - avranno fine solo quando il governo cinese troverà una soluzione alla crisi tibetana attraverso il dialogo».

Correlati

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]