Mercoledì, 16 Gennaio 2013 11:29

L'Italia supporterà l'operazione militare in Mali

Scritto da

Il Ministro degli Esteri Giulio Terzi ha annunciato oggi, nel corso di una audizione sulle missioni internazionali al Senato che l'Italia è "pronta ad un supporto logistico dell'operazione" nel Paese africano.

Terzi ha detto che il tema è già stato affrontato con il premier Mario Monti e con il collega della Difesa Giampaolo Di Paola. "E' importante guardare ad una rapida soluzione di questa crisi ed evitare una realtà di presenza endemica di forze terroristiche sul territorio", ha spiegato. Il sostegno sarà garantito da mezzi logistici e non dalla presenza di militari italiani, ha specificato.
Nel frattempo il governo francese ha messo in campo anche truppe terrestri dopo che, nei giorni scorsi, aveva usato l'aviazione contro le milizie jihadiste che occupano il Mali settentrionale. Il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian ha dato l'annuncio, durante un'intervista all'emittente radiofonica 'Rtl', che le proprie truppe di terra "stanno adesso avanzando verso il nord".
L'Italia si unisce quindi a " Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti nel dare un supporto logistico" nella crisi militare che si sta svolgendo nel paese africano.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]