Sabato, 09 Febbraio 2013 10:43

Gli Stati Uniti in stato di emergenza per una terribile ondata di freddo

Scritto da

NEW YORK - Voli cancellati e scuole chiuse, questo il risveglio ghiacciato del Nord Est Americano. 6 stati hanno già dichiarato lo stato di emergenza e sarebbero migliaia le famiglie rimaste senza energia elettrica.


Solo nella prima mattina di oggi sarebbero caduti oltre 45cm di neve, mentre ieri dal New Jersey al Maine la popolazione si è affollata nei negozi per accaparrarsi cibo e hardware da sopravvivenza.
Le compagnie aeree hanno cancellato circa 4.300  voli, ed alcune città hanno chiuso il traffico. La fase più forte della tempesta di freddo è aspettata in queste ore, con raffiche di vento che potrebbero superare i 120km/h e pesanti nevicate.
Il Sindaco di New York Michael Bloomberg, che ricevette terribili critiche per il suo operato durante un’emergenza simile nel 2010, ha invitato tutti i cittadini a non lasciare le proprie abitazioni.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]