Mercoledì, 17 Aprile 2013 21:28

Thatcher, oggi l'ultimo saluto ad "Iron Lady". Londra blindata

Scritto da

 LONDRA – Londra blindata per i funerali di Margaret Thatcher, la "Lady di ferro" deceduta lo scorso 8 aprile a 87 anni.

Per l'ultimo saluto all'ex premier britannico nella cattedrale di St. Paul c'erano oltre 2.300 ospiti provenienti da 170 Paesi del mondo. Thatcher aveva voluto funerali solenni, con gli onori militari, ma non di Stato. Non aveva lasciato nulla al caso. Tutto pianificato. Aveva perfino deciso che la lettura del Vangelo durante il rito solenne dei funerali sarebbe toccata al primo ministro in carica. A prescindere dal partito politico di appartenenza. La salma è partita dalla cappella di St. Mary Undercroft nel palazzo del Parlamento, ha percorso l'area dove sono ubicati i palazzi governativi passando davanti a Downing Street, per poi raggiungere St. Clement Danes dove dal carro funebre è stata deposta su un fusto di cannone, per procedere lungo lo Strand fino alla cattedrale di St. Paul.  In chiesa i figli di Margaret Thatcher, Carol e Mark, erano seduti nelle prime file accanto ad Amanda e Michael, nati dal matrimonio di Mark con la seconda moglie. Accanto a loro era seduto il primo ministro David Cameron con la moglie Samantha, l'ex premier John Major con la consorte. Undici premier da tutto il mondo tra cui Mario Monti, l'ex segretario di Stato Usa Henry Kissinger, l'ex vice presidente Dick Cheney, la ex first lady Nancy Reagan, il ministro degli Esteri tedesco Guido Westerwelle. La giovane Amanda ha aperto la cerimonia funebre leggendo un passo del Vangelo. "Iron Lady" – come ella stessa aveva deciso - sarà cremata e le ceneri sepolte nel giardino della casa di riposo per i soldati di Sua Maestà a Chelsea. Dopo gli attentati di Boston, imponenti le misure di sicurezza tra elicotteri che sorvolavano la cattedrale di St. Paul, più di 4 mila poliziotti, 700 militari di esercito e marina e aviazione dispiegati. "In un certo senso ora siamo tutti thatcheriani", ha detto Cameron in un'intervista alla Bbc, poco prima dei funerali. "E' stata la prima donna primo ministro, ha ricoperto l'incarico più a lungo di chiunque altro in 150 anni, ha ottenuto alcune cose straordinarie nella sua vita", ha concluso Cameron. "Quello che sta succedendo oggi è assolutamente giusto e appropriato".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]