Martedì, 15 Ottobre 2013 18:28

Corte russa nega scarcerazione attivista Greenpeace

Scritto da

MOSCA - E' stata respinta dal tribunale di Murmansk  la richiesta di scarcerazione su cauzione di Cristian D'Alessandro, attivista di Greenpeace in carcere dal 24 settembre scorso per avere partecipato a un'operazione di protesta contro le trivellazioni petrolifere offshore di Gazprom nell'Artico.

La decisione è stata annunciata dalla stessa l'organizzazione ambientalista sul suo account Twitter. Cristian D'Alessandro, 31 anni, è in custodia preventiva per due mesi insieme agli altri 29 membri dell'equipaggio del rompighiaccio Arctic Sunrise, sequestrato il 19 settembre dai corpi speciali della guardia costiera russa e dirottato sul porto di Murmansk. Ieri il tribunale ha respinto la richiesta di scarcerazione del capitano dell'imbarcazione, lo statunitense Pete Willcox, 60 anni, e della militante argentina Camila Speziale, 21 anni. Tutti coloro che si trovavano a bordo della nave di Greenpeace sono sotto inchiesta per pirateria, reato punibile in Russia con una pena fino a 15 anni.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]