Venerdì, 10 Gennaio 2014 17:41

Gaffe di Google Maps. Torna Piazza Adolf Hitler a Berlino

Scritto da

BERLINO -  Gaffe di google, che nel suo servizio di mappe online ha ridato il nome di «Adolf Hitler» a una delle piazze di Berlino.

Google ha presentato le sue scuse dopo che per pochi minuti  La piazza, che in origine si chiamava Reichskanzlerplatz (Piazza del cancelliere, al tempo il suo inauguratore fu Otto von Bismarck), fu intitolata al Fuehrer dopo la presa nazista dal 1933 fino al 1947, ed è stata battezzata definitivamente Theodor Heuss Platz nel 1963.

«Ci hanno segnalato un nome della via sbagliato e inappropriato su Google Maps e abbiamo rettificato immediatamente», ha indicato una portavoce di Google in Germania in un comunicato. «Chiediamo scusa per l'errore», ha aggiunto.

La piazza ha ritrovato il suo vecchio nome su Google Maps, ma «Come si è potuti arrivare a questo?», si è chiesto ironicamente, e neanche tanto, il popolare quotidiano tedesco Bild. Sul «come» il motore di ricerca americano non ha dato spiegazioni, anche se in passato non sono mancati casi di pirateria informatica.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]