Martedì, 14 Gennaio 2014 18:04

Hollande delude la stampa accreditata: “Affari privati!”

Scritto da

PARIGI -N Più di 500 giornalisti accreditati alla conferenza stampa del presidente francese sono rimasti a bocca asciutta. Hollande non ha voluto affrontare pubblicamente la questione tradimento. "Gli affari privati si trattano in ambiti privati, nell'intimità rispettosa di ciascuno. Questo non è il luogo e il momento per farlo".

Questa è stata la risposta del presidente francese François Hollande sull'affaire con l'attrice Julie Gayet. Il presidente dunque decide di non rispondere oggi a nessuna domanda, ma precisa, "lo farò prima dell'appuntamento con Barack Obama" nella prossima settimana.


La conferenza stampa del presidente francese era già in programma da tempo per rilanciare la sua figura, affossata dai dati economici negativi nei sondaggi. Questa è la terza conferenza stampa di questo genere da quando è presidente (maggio 2012) è da tempo ritenuto cruciale da Hollande per un rilancio del suo mandato. Per questo, nonostante la bufera imprevedibile che si è abbattuta sull'Eliseo in questi ultimi giorni, mai il presidente ha ipotizzato un annullamento della conferenza, ragione per la quale molti ritenevano avrebbe spiegato pubblicamente le sue ragioni e intenzioni.

Era stato proprio Francois Hollande a confermare, giovedì 9 gennaio, il flirt con l'attrice Julie Gayet alla sua compagna, Valerie Trierweiler, poche ore prima che lo scoop uscisse nelle edicole con il magazine Closer. La scena è avvenuta tra le mura dell'Eliseo, senza grida, senza venire alle mani, scrive Le Parisien.

Il presidente francese ha ammesso la liaison con Gayet, che uno speciale di 7 pagine su Closer avrebbe descritto nel dettaglio il giorno seguente. Hollande non ha negato niente, né le scappatelle in scooter con la guardia del corpo nel mezzo della notte, né la frequenza degli incontri clandestini, né la data in cui ha avuto inizio la storia diversi mesi fa.

Dopo la rivelazione alla compagna, la coppia si è concessa qualche giorno di riflessione, prima di chiarire la situazione di fronte all'opinione pubblica. La storia, secondo Le Parisien, che avrebbe potuto rimanere privata, è diventato invece un vero tsunami "politico-sentimentale". "Valerie ha preso un pugno nello stomaco", ha raccontato una sua amica, aggiungendo che la Premiere Dame "non ignorava le voci che giravano a Parigi da settimane, ma ha voluto semplicemente credere che fossero false. Secondo lei formano ancora una coppia".

Il presidente e la sua compagna hanno trascorso insieme il veglione di Capodanno a Versailles, in compagnia dei ministri Manuel Valls e Michel Sapin e dell'attore Gérard Jugnot. Il giorno di Santo Stefano, Hollande ha partecipato a un pranzo di Natale assieme alla famiglia Trierweiler al gran completo. Ma alla lunga lo stress emotivo ha avuto la meglio e la moglie del presidente francese ha avuto un tracollo che l’ha portata in ospedale, dove attualmente è ricoverata a causa del forte shock emotivo. Nonostante tutto, fonti d’agenzia francesi riportano della volontà di affrontare la cosa e trovare il coraggio di perdonare il presidente consorte.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]