Martedì, 24 Giugno 2014 13:42

Libano. Attentato kamikaze periferia Sud di Beirut. IL VIDEO

Scritto da

 

BEIRUTÈ di 12 persone ferite il bilancio di un attentato nella periferia Sud di Beirut, in Libano. L’esplosione è stata causata da un’autobomba che, secondo diverse testimonianze, era guidata da un kamikaze.

L’attacco è avvenuto attorno a mezza notte ora locale, le 23 ora di Greenwich, nel quartiere sciita di Chiyah, nella periferia della capitale. La bomba è esplosa in prossimità di un posto di blocco delle forze dell’ordine e vicino a un bar affollato dove i clienti seguivano i mondiali di calcio. Non è la prima volta che la periferia Sud di Beirut, roccaforte di Hezbollah, è bersaglio di attentati da quando il movimento sciita è impegnato in Siria accanto alle forze leali a Bashar Al-Assad. Solo 3 giorni fa nell’Est del Libano un attentato aveva fatto una vittima e ferito una trentina di persone.

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]