Giovedì, 03 Luglio 2014 08:55

Francia. Sarkozy intervistato in tv respinge le accuse. IL VIDEO

Scritto da

PARIGI - Nicolas Sarkozy respinge le accuse di corruzione in atti giudiziari, traffico di influenza e violazione del segreto istruttorio. L’ex capo dello stato francese, interrogato per 14 ore dalla polizia, ha scelto una intervista in tv nell’ora di massimo ascolto, per raccontare la sua verità. “Sono profondamente shoccato da quello che è accaduto. Non rivendico privilegi, se ho commesso degli errori, ne assumerò tutte le conseguenze”. 

Due francesi su tre non vogliono più Sarkozy

Nel frattempo spunta il sondaggio Bfmtv che in un campione di oltre 1000 persone, rivela che quasi due elettori francesi su tre sono contrari a un ritorno politico di Nicolas Sarkozy. Secondo la ricerca, il 65% dei votanti non vuole che Sarko tenti di riconquistare la poltrona dell'Eliseo passata nel 2012 all'attuale presidente francese Francois Hollande. Ciò nonostante, il 72% dei simpatizzanti del partito conservatore Ump, sono a favore di un ritorno dell'ex capo di Stato 59enne, secondo il sondaggio.

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]