Martedì, 22 Luglio 2014 09:45

Libia. Continuano gli scontri a Bengasi, 16 morti

Scritto da

TRIPOLI - Sedici persone, in gran parte soldati, sono morte e altre 81 sono rimaste ferite negli scontri a Bengasi, in libia orientale, tra l'esercito regolare libico e due gruppi islamisti.

Secondo una fonte militare, gli scontri sono scoppiati dopo un attacco condotto dal «Consiglio della Shura dei rivoluzionari di Bengasi», un'alleanza di milizie islamiste e jihadiste, contro una caserma dell'esercito.  Intanto è salito a 47 morti e un miliardo di dollari di danni il bilancio degli scontri degli ultimi giorni  all'aeroporto internazionale di Tripoli. E negli scontri tra le milizie di Zintan e quelle di Misurata, secondo il ministero della Salute libico, si contano anche 120 feriti. 

Anche dal punto di vista economico i danni sono ingenti perchè il 90 per cento degli aerei presenti nello scalo, circa 21, sono andati distrutti. E a queste perdite vanno aggiunti i danni per la distruzione di parte dello scalo (per esempio, la sala d'attesa).  È da almeno una settimana che le milizie di Zintan che controllano l'aeroporto sin dalla caduta del regime di Muammar Gheddafi si difendono dagli attacchi delle milizie di Misurata e da quelle islamiste che cercano di conquistare anche quella zona (essendo sotto il loro controllo già buona parte della città). 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]