Venerdì, 31 Ottobre 2014 08:52

Burkina Faso nel caos. I militari annunciano lo scioglimento di governo e parlamento. VIDEO

Scritto da

Burkina Faso sull’orlo della guerra civile. L’esercito ha annunciato di aver sciolto governo e parlamento. Al loro posto sarà creato un esecutivo di transizione che guiderà il Paese per i prossimi 12 mesi.

L’annuncio dopo l’assalto ai palazzi del potere nella capitale Ouagadougou. “L’assemblea nazionale è stata sciolta, il governo è stato sciolto” ha spiegato il portavoce del Capo dell’esercito“Al loro posto sarà creato un organo di transizione al fine di arrivare al dialogo tra le diverse forze che animano il Paese e tornare all’ordine nei prossimi 12 mesi al più tardi”. Restano i dubbi sul destino del Presidente Blaise Compaoré, al potere da 27 anni. A scatenare le violenze nel Paese proprio l’annuncio di un disegno di legge che avrebbe consentito a Compaoré il prolungamento del suo mandato. L’annuncio dell’esercito non è piaciuto all’opposizione, che chiede nuove immediate elezioni. Attesa nel Paese per il discorso dell’ex Ministro della Difesa Kouamé Louguè destituito nel 2003 dallo stesso Compaoré. Il suo nome è stato urlato più volte nel corso di questi tre giorni di manifestazioni. Dalla capitale le proteste si sono estese anche alla seconda città del Paese, Bobo Dioulasso.

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]