Domenica, 09 Novembre 2014 10:20

Corea del Nord. Tornati in USA i due americani rilasciati. IL VIDEO

Scritto da

WASHINGTON - Prove tecniche di distensione. La Corea del Nord ha rilasciato i due cittadini statunitensi detenuti nel Paese poche ore prima dell’arrivo in Asia del presidente degli USA Barack Obama.

Il più giovane, Matthew Miller, 25 anni, era stato arrestato in Aprile dopo aver chiesto asilo politico a Pyongyang. Una scusa per farsi arrestare e studiare il sistema carcerario nordcoreano, per le autorità locali, che lo hanno condannato a sei anni di lavori forzati. L’altro uomo, Kenneth Bae, 56 anni, è un missionario. Era stato condannato nel 2012 a 15 anni di lavori forzati per attività contro lo stato. Un terzo americano detenuto era stato rilasciato lo scorso mese. Pyongyang sembra voler alleggerire la pressione in merito ai diritti umani, montata recentemente in seno alle Nazioni Unite. A raccompagnare a casa i due, è accorso James Clapper, il superdirettore di tutti i servizi di intelligence statunitense.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]