Giovedì, 08 Gennaio 2015 00:00

Strage Parigi. Sospettato si costituisce. Oggi lutto nazionale

Scritto da
I fratelli ricercati di origine algerina, Said e Cherif, 32 e 34 anni, reduci della guerra in Siria I fratelli ricercati di origine algerina, Said e Cherif, 32 e 34 anni, reduci della guerra in Siria

PARIGI - E' ancora sotto choc Parigi dopo l'attentato alla rivista Charlie Hebdo, durante la quale sono rimasti uccise 12 persone. 

Nel frattempo ol più giovane dei tre presunti assalitori di ieri alla sede della rivista satirica ''Charlie Hebdo'' si è consegnato alla polizia nella città di Charleville-Mezieres, circa 70 chilometri a nordest di Reims. Il 18enne, al momento si trova sotto custodia, mentre la polizia è ancora alla ricerca degli altri due sospettati, due fratelli franco-algerini, Cherif e Said Kouachi, rispettivamente di 32 e 34 anni. Dopo l''attacco di ieri a Parigi in Francia oggi è lutto nazionale. Gli altri due sospettati, ha riferito la polizia che ne ha anche diffuso le fotografie, probabilmente sono "armati e pericolosi". Ma quello del giovane non è l'unico arresto.   Il primo ministro francese, infatti, Manuel Valls, ha annunciato all'emittente Rtl che nella notte sono stati compiuti "numerosi arresti" nell'ambito dell'inchiesta sul massacro al settimanale satirico francese, Charlie Hebdo. Il premier ha aggiunto che i due fratelli sospettati, che non sono ancora stati trovati, erano noti ai servizi di intelligence e che "senza dubbio" erano seguiti prima dell'attacco: "I servizi segreti li conoscevano e per questo li seguivano".  Secondo una fonte della polizia, sono state fermate sette persone.

Oggi il quotidiano francese Le Monde ha pubblicato integralmente i nomi delle 12 persone rimaste uccise ieri. Si tratta di 

  • -Charb, vero nome Stephane Charbonnier, 47 anni, direttore.
  • -Cabu, vero nome Jean Cabut, 76 anni, disegnatore e pilastro del magazine
  • -Georges Wolinski, 80 anni, vignettista, altro pilastro di Charlie Hebdo
  • -Tignous, vero nome Bernardo Verlhac, 57 anni, vignettista
  • -Bernard Maris, alias 'Zio Bernard', 68 anni, economista ed editorialista
  • -Honore', 73 anni, vignettista
  • -Michel Renaud, fondatore di Carnet de Voyage
  • -Franck Brinsolaro, 49 anni, poliziotto che proteggeva Charb
  • -Merabet Ahmed, 42 anni, agente di polizia
  • -Mustapha Ourrad, correttore
  • -Frederic Boisseau, responsabile della manutenzione
  • -Elsa Cayat, analista e gionalista

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]