Venerdì, 09 Gennaio 2015 21:50

Parigi. Rapina in gioielleria, presi due ostaggi

Scritto da

PARIGI - L'incubo parigino sembra non finire mai.  Nel tardo pomeriggio un uomo ha tentato una rapina in una gioielleria a Montpellier ed ha preso in ostaggio due persone.

Un reparto speciale delle forze dell''ordine francesi è arrivato a Montpellier, una seconda squadra è attesa nella città francese. Il centro della città è chiuso dalla polizia. Il rapinatore, armato, tiene in ostaggio due dipendenti del negozio. Non sono stati esplosi colpi di arma da fuoco, né ci sono feriti, si legge su Midi-Libre.

Il procuratore della Repubblica Christophe Barret è sul posto, con il sindaco di Montpellier Philippe Saurel. "La situazione è abbastanza calma e non abbiamo alcun elemento che lasci pensare che possa esistere un legame con i fatti di Parigi o altri atti di terrorismo", ha dichiarato il procuratore di Montpellier. Il panico si è però rapidamente diffuso nella città, si legge sul giornale, dove la gente ha temuto un nuovo episodio di terrorismo.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]