Venerdì, 30 Gennaio 2015 16:40

Iraq. Scontri tra peshmerga e Isis. Attentati oltre 20 morti. VIDEO

Scritto da

BAGHDAD - Scontri tra jihadisti e peshmerga curdi nella zona di Kirkuk, nel nord dell’Iraq. Il cosiddetto “stato islamico” ha lanciato l’assalto, all’alba, in quattro distretti a sud-ovest della città che si trova a 290 chilometri da Baghdad.

Un’autobomba è stata fatta esplodere all’esterno di un hotel in disuso di Kirkuk, nella città è stato imposto il coprifuoco. Gli estremisti si sono poi asserragliati nell’albergo ingaggiando una sparatoria con i curdi e con le forze locali che poi avrebbero preso il controllo della struttura uccidendo i tre assalitori. Negli altri scontri nei dintorni di Kirkuk, cinque peshmerga e un loro generale hanno perso la vita, una cinquantina di persone sono rimaste ferite. L’Isil controlla circa un terzo dell’Iraq, nel nord e nell’ovest del Paese. Nella capitale Baghdad un doppio attentato ha fatto almeno 18 morti. Bersaglio il quartiere di Bab al Sharqi, che ospita un grande mercato e si trova di fronte alla zona verde, sede della maggior parte degli edifici governativi sulla riva opposta del Tigri. A nord della capitale, a Samarra, due kamikaze si sono fatti esplodere nei pressi di un posto di blocco uccidendo tre poliziotti. 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]