Mercoledì, 04 Febbraio 2015 16:31

Ucraina. Colpito ospedale Donetsk, morti e feriti. VIDEO

Scritto da

ROMA - Due proiettili d’artiglieria sono caduti sull’ospedale numero 27 di Donetsk, la roccaforte dei ribelli filorussi nell’Ucraina orientale. Le esplosioni hanno causato almeno cinque morti, secondo un portavoce governativo dell’autoproclamata Repubblica di Donetsk: uno all’interno del nosocomio e quattro all’esterno.

Un testimone racconta: “Non è stato un solo colpo. Uno è esploso là, e un altro qui. Sono caduti nello stesso tempo. È stato un tiro concentrato, perché i due proiettili sono esplosi nello stesso tempo”. Proprio il fatto che i due colpi siano stati sparati contemporaneamente fa dire ai ribelli che si è trattato di un atto deliberato. Ma secondo un giornalista sul posto i due obici sarebbero invece caduti in sequenza. Le esplosioni hanno danneggiato anche un plesso scolastico nelle vicinanze, oltre ad alcune abitazioni. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]