Venerdì, 06 Febbraio 2015 17:22

Messico. Rinvenuti 61 corpi in crematorio abbandonato

Scritto da

CITTA’ DEL MESSICO - Le autorità messicane hanno scoperto almeno 61 cadaveri in un crematorio abbandonato della località turistica di Acapulco: lo ha reso noto il Procuratore dello stato messicano di Guerrero, Miguel Angel Godinez, senza fornire alcun dettaglio sulle cause dei decessi.

"Stiamo lavorando per stabilire il numero di bambini, uomini e donne" ha spiegato Godinez, intervistato telefonicamente, senza fornire ulteriori dettagli, ma avvertendo che grazie all'esistenza di alcuni "indizi" sarebbero stati presto effettuati degli arresti.Secondo fonti  della polizia locale, i corpi erano avvolti in delle coperte; ad avvertire gli agenti sono stati i residenti della zona. Acapulco rimane una delle località più colpite dal crimine organizzato messicano, specie nelle zone periferiche della città. 

"Almeno quattro dei corpi ritrovati appartengono a donne", affermano i media locali, precisando che molti dei cadaveri si trovavano in forte stato di decomposizione ed erano nudi avvolti in lenzuola bianche.   Altri corpi sono invece stati trovati con gli indumenti: le donne con i vestiti e gli uomini con i pantaloni.

I corpi sono stati portati via dal crematorio dagli investigatori forensi nelle ultime ore, hanno d'altra parte reso noto le fonti, sottolineando che alcuni dei cadaveri sono stati trovati non completi: i resti, è stato precisato, si trovavano in diversi punti del luogo. I due proprietari del 'Crematorio del Pacifico' sono stati arrestati.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]