Domenica, 08 Febbraio 2015 09:17

Usa. Ad Atlanta una carneficina. Spara a moglie e uccide 4 persone

Scritto da

ATLANTA  - Un uomo è entrato ieri pomeriggio nell’abitazione dell’ex moglie alle porte di Atlanta, nello Stato americano della Georgia, e ha aperto il fuoco: il bilancio dell'atto criminale è di 5 morti e 2 feriti, tra cui alcuni bambini. 

La polizia non ha ancora reso noti molti dettagli, compresi i nomi delle vittime, affermando che le loro famiglie «non sono state ancora informate»; tuttavia, secondo fonti della stampa locale, i due feriti sarebbero due bambini, mentre tra le persone rimaste uccise ci sarebbe anche l’uomo che ha sparato.

La sparatoria è avvenuta in un sobborgo chiamato Douglasville: secondo quanto ha reso noto lo sceriffo della contea di Douglas, Glenn Daniel, le vittime non sono state ancora tutte identificate e non è ancora chiaro il loro grado di parentela con l’assassino, il cui nome non è stato reso noto, che apparentemente si è alla fine tolto la vita; non è nemmeno chiaro da quanto tempo la coppia fosse separata.

La polizia è stata allertata nel primo pomeriggio, intorno alle 15 dai vicini della donna che hanno udito gli spari e sono accorsi per cercare di aiutare le vittime.  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]