Giovedì, 19 Febbraio 2015 09:38

Ucraina. Poroshenko pensa a intervento caschi blu. VIDEO

Scritto da

KIEV - A poche ore dalla perdita di Debaltseve, Poroshenko pensa all’intervento di un contingente internazionale per garantire la pace. Il presidente ucraino da Kiev ha raggiunto i soldati a Artemyvsk, città dell’Est sulla linea del fronte, circa 35 chilometri da Debaltseve, caduta in mano ai ribelli filorussi, dopo dieci giorni di combattimenti.

Qui ha insignito i militari del titolo di ‘‘Eroe dell’Ucraina". Debaltseve è uno snodo ferroviario molto importante che permette di collegare Donetsk e Lugansk, considerate dai ribelli le loro 'capitali‘. Le colonne di carri armati sono lunghe: i militari ucraini abbandonano la città. “Il tredicesimo battaglione ha lasciato Debaltseve la mattina, i veicoli sono stati i primi a uscire. L’ordine di andare via c‘è stato impartito solo poco prima, alcuni soldati sono rimasti. Sono state posizionate delle mine per evitare il furto della nostra attrezzatura da parte dei ribelli. I soldati continuano ad arrivare da Debaltseve", ha raccontato un soldato. La croce blu di sant’Andrea su sfondo rosso svetta su Debaltseve. Le milizie dell’autoproclamata repubblica di Donetsk hanno issato la bandiera della Novorossia. La resa della città accresce l’ambizione indipendentista dei filorussi nell’Est del Paese. La guerra ha portato anche qui morte, fuga e distruzione. Delle 25 mila persone che prima del conflitto popolavano Debaltseve, ne restano solo 5000.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]