Giovedì, 09 Aprile 2015 14:44

Grecia rimborsa Fmi, ma casse vuote entro fine mese. VIDEO

Scritto da

ATENE - Rischio default scongiurato, almeno per oggi. La Grecia ha rimborsato al Fondo monetario internazionale una rata da 450 milioni di euro di un prestito in scadenza. Un versamento reso possibile, in parte, dall’emissione di titoli di Stato della vigilia.

Il Paese però non è fuori dai guai. I negoziatori ellenici a Bruxelles dicono che le casse saranno vuote prima della fine del mese, a meno che Atene non ottenga nuova liquidità con cui onorare i suoi debiti e pagare stipendi e pensioni. Il premier Tsipras ha appena ottenuto sostegno morale da Putin, durante una visita a Mosca che preoccupava diverse cancellerie europee. Ma ha precisato di non aver chiesto alcun aiuto finanziario alla Russia, tutt’ora sottoposta alle sanzioni economiche dell’Unione.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]