Giovedì, 23 Aprile 2015 09:42

Allerta rossa in Cile per eruzione vulcano Calbuco. VIDEO

Scritto da

E’ allerta rossa nel sud del Cile a causa dell’eruzione del vulcano Calbuco (significato ‘acqua azzurra’), che entra in fase di eruzione dopo 42 anni di inattività.

Sono 1500 le persone  evacuate nella località di Ensenada, area che si trova a circa mille chilometri a sud di Santiago e dove nelle prossime ore giungerà in visita la presidente Michelle Bachelet. Una coltre di ceneri e altri materiali, alta decine di chilometri, si è alzata dal vulcano. 

Il Calbuco ha  un'altitudine di 2 mila metri e si trova tra i comuni di Puerto Mont e Puerto Varas, in un'area che i cileni chiamano la "regione dei laghi". E’ considerato dai sinologi il terzo vulcano più pericoloso tra i 90 che si trovano in Cile.

L'allerta per l’eruzione del Calbuco è scattata anche in Argentina, in particolare nella città di Bariloche, centro turistico della Patagonia, che si trova a circa un centinaio di chilometri di distanza. Le autorità hanno disposto la chiusura dell'aeroporto e delle scuole.  L'allerta è in vigore anche nelle in altre località argentine a ridosso della cordigliera delle Ande lungo il confine con il Cile. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]