Lunedì, 27 Aprile 2015 11:40

Presidente greco sarà a Berlino per discutere indennizzi guerra

Scritto da

BERLINO - Il presidente greco Prokopis Pavlopoulos ha annunciato alla stampa tedesca la sua intenzione di recarsi presto a Berlino per evocare con il suo omologo Joachim Gauck il contenzioso sui risarcimenti di guerra reclamati da Atene.

"Mi recherò in Germania il più presto possibile"", ha detto in un'intervista al sito di Der Spiegel.Pavlopoulos, membro  dei conservatori di Nuova democrazia (opposizione) suggerisce inoltre che la disputa sui risarcimenti per la Seconda guerra mondiale sia risolta dalla Corte internazionale de l'Aia. Così, ha spiegato il presidente, "i Paesi civili risolvono le divergenze dei loro punti di vista".Secondo  il capo dello Stato greco, i risarcimenti che la Grecia pretende dalla Germania restano "validi giuridicamente" e Atene ha "il diritto di farli valere per vie legali".La Germania ha pagato  solo una minima parte dei risarcimenti alla Grecia dopo la fine del conflitto mondiale e non ha mai rimborsato un prestito "assicurato" in modo coatto dalla Banca nazionale greca ai nazisti.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]