Sabato, 27 Giugno 2015 09:12

Grecia. Tsipras annuncia il referendum, assalto ai bancomat

Scritto da

ATENE - Il primo ministro greco Alexis Tsipras ha annunciato l'organizzazione di un referendum il prossimo 5 luglio sulle proposte avanzate dai creditori alla Grecia.

Dopo avere denunciato "l'ultimatum" imposto da Unione Europea, Fondo monetario internazionale e Banca centrale europea, il premier ha detto che il consiglio dei ministri ha adottato "all'unanimità" la proposta di un referendum per domenica 5 luglio. "La questione che sarà posta è sapere se dobbiamo accettare o respingere la proposta dei creditori", ha spiegato Tsipras."La Grecia, che ha visto nascere la democrazia, deve inviare un messaggio di democrazia clamoroso", ha aggiunto, impegnandosi a "rispettare il risultato, qualunque esso sia". Ue e Fmi propongono  una proroga di 5 mesi al piano di aiuti con 15,5 miliardi di euro in cambio di misure di risanamento e riforme. Un periodo che ad Atene giudicano "del tutto insufficiente". In assenza di accordo con ogni probabilità la Grecia finirà insolvente sul pagamento di 1,6 miliardi di euro verso il Fmi in scadenza il 30 giugno. 

Nle frattempo l'annuncio di Tsipras ha riacceso la corsa dei greci ai bancomat, confermando la delusione degli elettori nella fiducia malriposta nelle promesse salvifiche con Syriza ha vinto le elezioni. Dalle prime ore di stamane, infatti, i bancomat sono stati presi d'assalto. In almeno un caso invece, la banca Alpha, ha sospeso le contrattazioni online secondo quanto riferisce lo stesso sito web dell'istituto, per impedire di spostare i soldi su altri conti. 

Stasera il governo ha fatto sapere che lunedi' "le banhe resteranno aperte e non saranno imposti controlli sui capitali". O quel che ne resta.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]