Giovedì, 06 Agosto 2015 11:20

Grecia. Il governo punta ad un accordo entro l'11 agosto

Scritto da

ATENE -  Il governo greco sta preparando una bozza del nuovo accordo di 'bailout' che dovrebbe essere pronta sabato, giorno in cui la presenterà alla Commissione europea allo scopo di avviare i colloqui.

Lo riferisce oggi l'edizione online del quotidiano To Vima secondo cui, sebbene vi sia una convergenza su molte questioni, rimangono ancora alcune divergenze sulla ricapitalizzazione delle banche, i crediti inesigibili, la riforma delle pensioni e il nuovo fondo indipendente per le privatizzazioni. Diversi funzionari governativi appaiono fiduciosi nel fatto che un'intesa sarà raggiunta entro martedì 11 agosto e che essa aprirà la strada all'approvazione del nuovo accordo e del nuovo prestito da parte del Parlamento ellenico entro il 18 agosto, mentre gli altri Parlamenti europei lo ratificheranno il 19. Secondo il giornale, si prevede che l'incontro odierno tra i funzionari del governo greco e i rappresentanti delle istituzioni (Ue, Bce, Fmi più Esm) verterà sui crediti inesigibili, questione sulla quale il ministro dell'Economia Giorgos Stathakis ha presentato una relazione di 300 pagine preparata dall'istituto di ricerche nipponico Nomura. Per quanto riguarda il nuovo fondo indipendente di privatizzazioni, le istituzioni sembrano favorire l'ulteriore sviluppo del fondo già esistente, il Taiped, piuttosto che creare un organismo del tutto nuovo. Circa gli obiettivi di avanzo primario, l'aspettativa è di un avanzo del Pil del 3,5% nel 2018. Per il 2015 le previsioni indicano che ci sarà un disavanzo primario tra lo 0,7% e l'1%. Entrambe le parti sono per lo più d'accordo sulla ricapitalizzazione delle banche e si sta cercando di far sì che la procedura sia compatibile con il quadro europeo in materia di sovvenzioni statali, in particolare per quanto concerne il «prestito ponte» di 10 miliardi di euro da parte dell'Esm. La questione sarà comunque esaminata in modo più approfondito nella riunione di domani.(ANSA). MRR 06-AGO-15 10:35 NNN 
FINE DISPACCIO

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]