Domenica, 03 Gennaio 2016 23:35

Rottura tra Arabia Saudita e Iran

Scritto da

RIAD - L'Arabia Saudita sta interrompendo i rapporti diplomatici con l'Iran. Lo riferisce il ministero degli Esteri di Riad.  

La decisione arriva durante le tensioni tra i due Paesi in seguito all'esecuzione da parte di Riad, insieme ad altre 46 persone, dell'imam sciita Nimr al-Nimr, accusato di attivismo contro il governo sunnita dell'Arabia Saudita. Secondo quanto riferisce il 'Washington Post', il ministro degli Esteri Saudita, Adel al-Jubair, ha detto ai giornalisti a Riad che all'ambasciatore iraniano in Arabia Saudita sono state date 48 ore per lasciare il Paese.

La guida suprema iraniana Ali Khamenei aveva usato parole forti contro Riad - "la vendetta divina si abbatterà sui politici sauditi" - usando un'immagine ancora più eloquente: un boia bifronte, una parte vestita con l'abito bianco saudita e l'altro con quello nero di Jihadi John, l'impietoso tagliatore di teste dell'Isis. E' stato proprio Khamenei a dare la versione ufficiale della condanna iraniana all'esecuzione dell'imam Nimr al-Nimr, nel secondo giorno dell'ira sciita contro la monarchia saudita. La risposta di Riad non si è lasciata attendere. In serata il ministro degli esteri saudita Adel al-Jubeir ha annunciato in televisione la rottura delle relazioni diplomatiche con Teheran, lasciando 48 ore di tempo ai diplomatici iraniani espulsi per lasciare il paese. "Dio onnipotente non rimarrà indifferente - è stato poco prima il monito di Khamenei sul suo sito ufficiale - al sangue innocente, e questo sangue sparso in modo ingiusto affliggerà rapidamente" i nuovi governanti di Riad, quelli guidati da re Salman. Una condanna ed un rinvio ad una punizione futura che più autorevoli (e minacciosi) non potevano essere, e che si accompagnano a quelle che giungono dalle diverse voci del governo di Hassan Rohani. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]