Mercoledì, 17 Febbraio 2016 07:26

Missili cinesi nell'isola contesa

Scritto da

NEW YORK - La Cina ha collocato missili terra area su un'isola nelle aree contese nel Mar cinese meridionale. Lo fanno pensare immagini satellitari prese il 14 febbraio e pubblicate ieri dalla rete Fox News.

Le immagini fanno pensare a due batterie da otto lanciatori di missili e a un sistema radaristico sull'isola di Woody (Yonxing) nelle isole di Paracelso.Taiwan, che è uno dei paesi che si contende la sovranità sulle isole, ha confermato il dispiegamento cinese dei missili.La notizia è destinata ad accrescere ulteriormente le tensioni nella regione. Ieri il presidente ha auspicato ""misure tangibili"" per mettere sotto controllo le tensioni nel Mar cinese meridionale, ma ha ribadito che gli Usa ""continueranno a volare, a navigare e a operare ovunque il diritto internazionale lo permetta"".Lo specchio di mare compreso tra le isole Sratly e Paracelso è conteso da diversi paesi della regione, tra i quali Vietnam, Taiwan, Filippine, Brunei e Malaysia, oltre naturalmente alla Cina. Pechino sta costruendo nell'area delle isole artificiali, con piste d'atterraggio a uso, per ammissione stessa della Cina, sia civile che militare.I missili dispiegati a Yongxing sono apparentemente, secondo la BBC, degli HQ-9 per la difesa aerea, con una gittata di 200 km.L'isola Woody (Yongxing) è la più grande delle Paracelso. E' abitata da circa mille persone, per lo più soldati, operatie pescatori. E' contesa specificamente da Cina, Taiwan e Vietnam. .

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]