Domenica, 20 Marzo 2016 18:47

Spagna. Scontro frontale con bus. Tredici morti, tutte ragazze

Scritto da

BARCELLONA - E' di 13 morti, e non 14 come era stato inizialmente detto, il bilancio dei morti dello scontro frontale tra un autobus ed un'auto avvenuto stamane su un'autostrada nei pressi di Tarragona, nella regione spagnola della Catalogna.

Le vittime sono tutte ragazze, ha reso noto il capo del governo catalano, Carles Puigdemont. A bordo dell'autobus viaggiavano 57 persone, scrive il quotidiano spagnolo El Mundo. Eccetto il conducente erano tutti studenti universitari del programma Erasmus, provenienti da 16 diversi paesi. Secondo i media spagnoli i ragazzi provenivano da l'Italia, Ungheria, Germania, Svezia, Norvegia, Svizzera, Repubblica Ceca, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Perù, Bulgaria, Polonia, Irlanda, Palestina, Giappone e Ucraina. La Farnesina sta verificando le notizie sulla presenza di connazionali. I feriti sono 43, 28 dei quali sono stati ricoverati in ospedale, nove in condizioni gravi. Uno dei feriti, ha sottolineato Puigdemont, è in situazione critica.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]