Giovedì, 14 Aprile 2016 08:33

Afghanistan: data in sposa a 12 anni a mullah, ora a 18 vuole il divorzio

Scritto da

KABUL - Una ragazza afghana di 18 anni, obbligata a sposarsi quando ne aveva 12 ad un mullah di 60, chiede oggi di poter divorziare non sopportando più la sua vita famigliare e le violenze domestiche.

Lo riferisce Tolo Tv, precisando però che il marito non ha alcuna intenzione di accedere alla sua richiesta. La giovane, di nome Samargul e originaria dello Stato settentrionale afghano di Balkh, ha raccontato all'emittente che sei anni fa fu data in matrimonio al Mullah Faiz Mohammad per sanare un incidente causato da suo fratello, che aveva avuto una relazione sessuale illecita con la figlia di quello che oggi è suo marito. In base alle usanze locali, per mettere fine alla disputa Samargul fu data in moglie a Mohammad.  "In questi anni - ha detto - sono stata vittima di tante violenze, picchiata e torturata. Ed ora voglio dire basta". Samargul è la terza moglie del Mullah Faiz Mohammad che ha avuto dieci figli dalle prime due. Ai giornalisti ha confermato senza problemi di averla avuta in sposa per risolvere il problema causato dal fratello di lei. "Ci siamo sposati sei anni fa. Lei è stata con me e non abbiamo avuto mai problemi", ha ribadito, anche se ha accusato Samargul di avere un 'affaire' con un altro uomo. "Ma non importa - ha concluso - e comunque io non ha alcuna intenzione di divorziare. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]