Domenica, 14 Agosto 2016 15:20

Nigeria. Boko Haram filma studentesse rapite, "sono ancora nostre"

Scritto da

KANO (NIGERIA) - Boko Haram ha pubblicato un nuovo filmato in cui sono ritratte le ragazze rapite nell'aprile 2014 a Chibok.

"Le loro bambine sono ancore nelle nostre mani, circa 40 tra loro sono andate in sposa per volere di Allah, altre sono morte nei bombardamenti aerei", afferma nel video un miliziano il cui viso e' nascosto dal velo di un turbante. Il rapimento delle 276 studentesse suscito' una ondata di indignazione i tutto il mondo ma poi tutto cadde nel dimenticatoio. Nel 2015 l'esercito nigeriano affermo' di aver liberato alcune ragazze rapite da Boko Haram ma tra esse non vi erano studentesse di quel gruppo.

Nel video, che dura 11 minuti, il presunto portavoce del gruppo jihadista chiede ai genitori delle ragazze di esigere dal governo la liberazione delle giovani in cambio di quella dei militanti prigionieri. A questo proposito una delle adolescenti, il cui padre e' apparso spesso in tv per chiedere la liberazione della figlia, e' invitata a parlare. E' quindi la stessa giovane a chiedere ai genitori delle sequestrate di premere sul governo per la liberazione dei terroristi. "I nostri genitori devono essere pazienti e dire al governo di liberare i membri del gruppo, affinche' il gruppo possa liberare noi", dice, mentre sullo sfondo di vedono alcune delle ragazza in lacrime. Il jihadista mascherato mette in guardia poi il governo: se cercherete di liberarle con la forza - dice - pagheranno con la vita. In una parte del filmato, circa un minuto, si vedono anche le immagini di presunti bombardamenti dell'esercito che avrebbero ucciso alcune delle ragazze in ostaggio.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]