Martedì, 23 Agosto 2016 12:14

Libia: negli uffici dell'Isis a Sirte trovati armi, denaro e oggetti d'oro

Scritto da

TRIPOLI - Le forze impegnate nell'operazione "Bunian al Marsus" - fedeli al governo di accordo nazionale di Tripoli - hanno trovato una certa quantita' di monili d'oro, denaro, armi e computer portatili presso le sedi del cosiddetto "Ufficio della contabilita'" e della "Casa della finanza islamica" gestite dall'Isis a Sirte.

Lo ha reso noto l'ufficio media dell'operazione "Bunian al Marsus" sulla pagina ufficiale di Facebook nella serata di ieri, 22 agosto. Nelle ultime ore le forze di Tripoli hanno preso il controllo di molti edifici nella citta' costiera libica, dopo aver messo in fuga i combattenti jihadisti in seguito agli scontri che si sono verificati nelle zone residenziali dei quartieri numero 1 e 3. Il bottino rinvenuto negli edifici in uso ai miliziani sarebbe stato accumulato in seguito al saccheggio delle abitazioni dei civili in fuga da Sirte negli ultimi mesi, come ha detto Mohamed al Ghasri, portavoce di "Bunian al Marsus". Secondo quanto riferito dal portavoce al sito d'informazione locale "Al Wasat", il bottino contiene: grandi quantita' di oro, diverse tipologie di banconote di moneta libica e tunisina accumulate in sacchi da 50 chilogrammi l'uno, una trentina di fucili mitragliatori Kalashnikov e mitragliatrici di fabbricazione FN, pistole, computer e telefoni cellulari.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]