Mercoledì, 31 Agosto 2016 09:09

Giappone: asserragliato in edificio dopo sparatoria, un morto

Scritto da

TOKYO - Un uomo si e' barricato in un edificio a Wakayama, nell'ovest del Giappone, dopo aver ucciso una persona a colpi d'arma da fuoco e averne ferite altre tre in modo grave.

Secondo quanto riferito dall'agenzia Kyodo, Yasuhide Mizobata, 45 anni, e' in fuga da lunedi' e la notte scorsa si e' asserragliato nell'edificil all'interno di un condominio. Circondato dalla polizia, che ha evacuato tutti i residenti, ha sparato un paio di volte, senza colpire nessuno. Le tv locali hanno diffuso le immagini di Mizobata, vestito di nero, due armi alla mano, le stesse che avrebbe usato per colpire quattro persone e per sparare contro una volante della polizia che lo aveva intercettato, prima di asserragliarsi. Nella sede di una compagnia edile, lunedi' Mizobata, impiegato e figlio del presidente della compagnia, ha ucciso un uomo di 45 anni e ha ferito altri tre uomini. Uno dei feriti ha raccontato alla polizia che tutto e' accaduto durante una riunione.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]