Sabato, 24 Settembre 2016 06:20

Usa. Uomo spara al centro commerciale di Seattle, 4 morti

Scritto da

Divulgata dalla Polizia la foto segnaletica

ùSEATTLE - Ancora una violenta aggressione negli Stati Uniti. Alla fine il bilancio della sparatoria al centro commerciale di Cascade Mall nei magazzini Burlington, a 105 chilometri da Seattle è di 4 morti.  Un uomo, presumibilmente di origine ispaniche, vestito di grigio, ha aperto il fuoco nel grande magazzino.  L’aggressore ha poi lasciato l'area del centro commerciale prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, facendo scattare una vera e propria caccia all'uomo.

Il Sergente Mark Francis - secondo quanto riporta la stampa locale -  ha confermato che le autorità stanno cercando un uomo che indossa un vestito grigio ed è stato visto l'ultima volta camminare verso la strada statale, anche se non è ancora dato a sapere se l’uomo avesse dei complici.  Non è ancora chiaro, invece, il numero delle persone rimaste ferite.   Nel frattempo la polizia pubblica su twitter la prima immagine dell'uomo che ha aperto il fuoco nel centro commerciale di Cascade Mall. "Questo e' colui che ha sparato. Riteniamo ce ne sia uno. Comunicate alle autorita' se lo vedete. E' armato con fucile", afferma il sergente Mark Francis. 

Correlati

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]