Lunedì, 26 Settembre 2016 09:43

Siria. Gb accusa Russia: potrebbe aver commesso crimini di guerra

Scritto da

LONDRA  - La Russia potrebbe aver commesso un crimine di guerra in Siria Lo ha detto il ministro degli Esteri britannico, Boris Johnson, riferendosi al bombardamento di un convoglio di aiuti umanitari avvenuto nei pressi di Aleppo il 19 settembre.

Gli Stati Uniti ritengono la Russia responsabile dell'attacco, ma Mosca nega le accuse. "Il regime di Putin non solo, come ha fatto, ha consegnato la pistola ad Assad, ma si è spinta a volte anche a sparare", ha detto Johnson alla Bbc, spiegando che ove, in relazione al bombardamento, si accertasse la consapevolezza che gli obiettivi erano civili ci si troverebbe di fronte a un crimine di guerra. Johnson ha anche descritto il bombardamento in corso ad Aleppo come "una barbarie assoluta". I russi, ha detto, "sono colpevoli di prolungare questa guerra e di renderla molto più terribile", ha detto.  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]