Martedì, 04 Ottobre 2016 08:38

Marocco: fermate 10 donne dello Stato islamico, pianificavano attentati

Scritto da

RABAT - Il ministero dell'Interno marocchino ha annunciato che le forze di sicurezza del paese nord-africano hanno fermato 10 donne con l'accusa di far parte dello Stato islamico.

Secondo quanto si legge in una nota, i fermi sono arrivati nell'ambito delle attivita' investigative condotte dai servizi di sicurezza di Rabat per evitare eventuali attentati. E' stata infatti individuata una cellula del gruppo jihadista composta da 10 donne attive nelle citta' di al Kuneitra, Tantan, Sidi Suleiman, Sale, Tangeri, Aoulad Taima e Zakura. La polizia ha rinvenuto materiale chimico presso una delle sospettate. Si tratta di materiale utile a fabbricare ordigni esplosivi. Dalle prime indagini e' emerso che le arrestate facevano parte del progetto dello Stato islamico per compiere attentati nel paese anche attraverso l'uso di donne kamikaze.  

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]