Mercoledì, 13 Luglio 2011 19:00

Scandalo Murdoch. NewsCorp ritira l'offerta per l'acquisto di tutta BSkyB

Scritto da

LONDRA - L'inchiesta sulle intercettazioni illegali sta costando carissimo a Rupert Murdoch. Dopo aver chiuso il redditizio tabloid News of the World, il magnate australiano ha definitivamente bloccato la sua scalata alla piattaforma pay-tv di BskyB.

La Newscorp infatti ha ritirato la sua offerta di acquisto per la totalità dell'emittente, di cui già possiede il 39%. Murdoch aveva avanzato nel giugno scorso un'offerta per impadronirsi del restante 61 per cento. A marzo l'affare sembrava cosa fatta con un parere preliminare positivo da parte del governo Cameron. E ritirare l'offerta costa a NewsCorp 40 milioni di sterline in anticipi e altri milioni, se non decine di milioni, di sterline in consulenze. Secondo SkyNews, la decisione è stata presa per evitare di perdere l'attuale 39 per cento. L'annuncio di SkyNews è arrivato mentre in parlamento è in corso il dibattito sullo scandalo delle intercettazioni.

Il premier Cameron si è dichiarato soddisfatto del ritiro di Murdoch dalla scalata.

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]