Domenica, 04 Dicembre 2016 22:46

Finlandia, spari fuori ristorante: uccise sindaca e 2 giornaliste

Scritto da

HELSINKI - Due giornaliste e Tiina Wilen-Jappinen, presidente del consiglio della città di Imatra, in Finlandia, sono state uccise a colpi di fucile, davanti a un ristorante della città nella tarda serata di ieri.

Lo riferiscono i media finlandesi. L'uomo che ha aperto il fuoco e' un ventitreenne pregiudicato. Arrestato, e' stato interrogato ma finora non e' emerso un chiaro movente per il triplice omicidio. Potrebbe, affermano gli investigatori, aver scelto a caso le vittime, falciate fuori da un ristorante nel quale avevano cenato. Sebbene la Finlandia abbia un basso tasso di diffusione del crimine, la diffusione di armi da caccia ha finito per mostrarsi come un problema importante per la sicurezza dei suoi cittadini. In una classifica che vede in cima Stati Uniti, Yemen e Svizzera, la Finlandia si colloca al quarto posto come paese con il numero piu' consistente di persone che posseggono armi. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]