Mercoledì, 07 Dicembre 2016 07:41

Usa, Trump, Debra Wong Yang probabile guida della Sec

Scritto da

NEW YORK - Il presidente eletto Donald Trump sta prendendo in considerazione la candidatura di Debra Wong Yang per guidare la Securities and Exchange Commission, l'equivalente americano della Consob italiana. Lo anticipa il Wall Street Journal.

Yang è un ex procuratore di Los Angeles, esattamente come la donna attualmente a capo dell'autorità di Borsa Usa Mary Jo White. Yang, procuratore federale in California tra il 2002 e il 2006, ha stretti legami con il governatore del New Jersey, Chris Christie; attualmente è partner di Gibson Dunn & Crutcher e ha difeso Uber in una class action lanciata dagli autisti che sostenevano che il gruppo avrebbe dovuto trattarli come dipendenti piuttosto che come fornitori. Non è chiaro, scrive il Wsj, se siano alte le probabilità di una sua nomina per la quale Trump ha visto anche Paul Atkins e Ralph Ferrara, avvocati specializzati in finanza. L'incontro tra Trump e Wong Yang, avvenuto lunedì, segue quello della settimana scorsa con il procuratore generale di Manhattan Preet Bharara, conosciuto per essere particolarmente aggressivo nei casi di insider trading. A lui ha chiesto di continuare a ricoprire il suo ruolo. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]