Martedì, 27 Dicembre 2016 11:37

Russia: trovata scatola nera dell'aereo precipitato

Scritto da

MOSCA - I sommozzatori russi, che stanno lavorando al recupero del relitto dell'aereo precipitato nel Mar Nero, hanno trovato una scatola nera del Tupolev Tu-154 e i corpi di alcune vittime.

Lo riferisce l'agenzia Tass, ripresa dagli altri media russi. "Durante le ricerche sotto la cabina di pilotaggio, e' stata trovata una delle tre scatole nere. Sara' rapidamente riportata in superficie", ha detto una fonte alla Tass, aggiungendo che "altre due scatole nere si trovano in coda all'aereo e devono ancora essere trovate". Almeno tre i corpi ritrovati stamattina, che si aggiungono ai 12 gia' riportati in superficie, tra cui quello del comandante.  

Il registratore dei dati di volo del Tu-154 precipitato sara' portato presso l'Istituto Centrale di ricerca scientifica delle Forze Aeree a Lyubertsy, nella regione di Mosca, nelle prossime ore, dove sara' decifrato, ha annunciato il ministero della Difesa. "Il registratore dei dati di volo principale e' stato trovato alle 5:42 a circa 1.600 metri dalla costa ad una profondita' di 17 metri", ha detto il ministero in un comunicato. L'operazione di ricerca nella zona del disastro e' proseguita per tutta la notte. Cinque grandi rottami sono stati trovati a 1.700 metri dalla costa, ad una profondita' di circa 30 metri. "Si tratta di diverse parti della fusoliera, frammenti di motori, vari meccanismi e componenti", ha detto il ministero. I sommozzatori della nave di soccorso Epron hanno anche trovato e recuperato il corpo di un'altra vittima del disastro. In tutto "12 corpi e 156 resti umani sono stati scoperti dopo l'incidente", ha detto il ministero. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]