Lunedì, 15 Maggio 2017 21:50

Usa. Trump accusa Assad: usa forni crematori per eliminare prigionieri

Scritto da

WASHINGTON - Il regime siriano ha fatto ricorso a "forni crematori" per eliminare i resti di migliaia di prigionieri uccisi durante gli ultimi anni nel complesso penitenziario di Saydnaya, denuncia il dipartimento di Stato americano.

Il responsabile del dipartimento di Stato per il Medio Oriente,Stuart Jones, ha presentato alla stampa delle foto satellitari che dimostrerebbero gli "omicidi di massa" perpetrati dal regime siriano e ha invitato il presidente Assad ha "mettere fine a queste atrocità". Nelle foto si vede il complesso penitenziario e due edifici, uno definito "il carcere principale" e l'altro "il presumibile crematorio". "Anche se numerose atrocità del regime sono ben documentate, pensiamo che la costruzione di un crematorio sia un tentativo di nascondere l'estensione degli omicidi di massa perpetrari a Saydnaya".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]