Martedì, 06 Giugno 2017 10:38

Australia. A Melbourne e' stato un attacco terroristico

Scritto da

MELBOURNE - Il primo ministro australiano Malcolm Turnbull ha sdefinito l'assedio nella citta' sudorientale di Melbourne come un attacco terroristico e ha richiesto la vigilanza di fronte al terrorismo.

Un uomo e' morto, tre agenti sono stati feriti e una donna e' stata presa in ostaggio prima che la polizia uccidesse l'aggressore nel sobborgo in un sobborgo della citta'. "E' un attacco terroristico e sottolinea la necessita' di essere costantemente vigili, mai scoraggiati e sempre pronti alla sfida di fronte al terrorismo islamico", ha detto Turnbull ai giornalisti. Il commissario capo della polizia dello Stato Victoria, Graham Ashton, ha detto che la polizia ha trattato l'attacco come un "incidente terroristico". aggiungendo che e' stata avviata un'inchiesta per capire se l'atto sia stato pianificato o casuale. L'Isis ha rivendicato l'azione. Secondo i media, l'assalitore e' stato identificato dalla polizia come il cittadino australiano di origine cinese Yacqub Khayre. Questo era stato rilasciato sulla parola dopo un processo su un complotto legato a un massiccio attacco terroristico suicida nel 2010. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]