Lunedì, 12 Giugno 2017 08:20

Francia: elezioni legislative, maggioranza record per Macron

Scritto da

PARIGI -Un mese dopo il suo ingresso all'Eliseo, Emmanuel Macron si avvia ad aggiudicarsi una maggioranza senza precedenti nel Parlamento francese.

Il primo turno delle elezioni legislative vede il movimento presidenziale, La Republique en Marche (Rem), creato solo un anno fa, nettamente in testa con il 32,3% dei voti. Segue la destra di Les Republicains con il 21,5% e l'estrema destra del Front National con il 13,2%. Crollano i socialisti (9,5%), superati anche dalla sinistra radicale della France Insoumise di Jean Luc Melanchon (11%). Record, tuttavia, l'astensione che ha toccato il 51,29%. In vista del secondo turno, che si terra' il 18 giugno, in base alle attuali proiezioni dei seggi, Rem dovrebbe aggiudicarsi tra i 400 e i 455 seggi sui 577 dell'Assemblea Nazionale, ben oltre i 289 richiesti per avere la maggioranza. Mai nessun singolo partito ha avuto questa maggioranza nella storia della Quinta Repubblica (e infatti qualcuno parla gia' della nascita della Sesta Repubblica). Il partito socialista, che controllava meta' dell'Assemblea nella precedente legislatura, dovrebbe scendere a 15-40 seggi. Molte le bocciature eccellenti nel primo turno, tra cui il segretario del partito, Jean-Christophe Cambadelis e l'ex- candidato alle presidenziali Benoit Hamon. La destra, che sperava di privare Macron della maggioranza diventando cosi' l'ago della bilancia del Parlamento, dovra' accontentarsi di 70-130 eletti. Il Front National, che solo un mese fa aveva visto Marine Le Pen al ballottaggio delle presidenziali, potrebbe ottenere tra 1 e 10 seggi contro i 2 della precedente legislatura e il 13,2% dei voti di ieri e' molto lontano dal 21,3% delle presidenziali. Le Pen ha raccolto il 46% nella sua circoscrizione del Pas-de-Calais, ma non la maggioranza assoluta. La France Insoumise (Francia ribelle) di Melanchon, otterrebbe tra 10 e 23 seggi. Solo 4 deputati sono stati eletti al primo turno, di cui 2 pro-Macron. Il record assoluto di seggi, ma di coalizione, risale al 1993, quando i due partiti di destra Udf-Rpr ottennero 484 seggi all'Assemblea. Il precedenti record individuale risale al 2002 quando la formazione di destra Ump ottenne da sola 365 seggi. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]