Martedì, 20 Giugno 2017 08:06

Putin e Temer discuteranno di lotta al terrorismo della Siria e Corea del Nord

Scritto da

MOSCA  - Durante la sua visita in Russia il presidente brasiliano Michel Temer discutera' con il presidente russo Vladimir Putin di lotta al terrorismo e della situazione in Siria e Corea del Nord.

Lo ha annunciato il ministro degli Esteri brasiliano, Aloysio Nunes, in un'intervista al quotidiano "Rossiyskaya Gazeta". "I capi di Stato intendono parlare di conservazione della pace, lotta al terrorismo internazionale e dei principali motivi di tensione nello spazio internazionale, come la situazione in Corea del Nord e Siria" ha detto Nunes. Il ministro ha aggiunto che Brasilia sperato in una conclusione positiva dei negoziati che portino a un accordo sulla facilitazione degli scambi e la tutela degli investimenti. Venerdi' l'ambasciatore brasiliano in Russia, Antonio Salgado, ha dichiarato che si prevede di firmare un certo numero di documenti bilaterali, tra cui una dichiarazione congiunta sul dialogo strategico nella politica estera. Temer arrivera' a oggi Mosca per una visita di due giorni.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]