Venerdì, 23 Giugno 2017 11:35

Brexit. Juncker: La proposta della May è insufficiente

Scritto da

BRUXELLES - "La sua offerta e' un primo passo, ma non e' sufficiente": cosi' oggi il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sulla proposta per la BREXIT del primo ministro del Regno Unito Theresa May.

Juncker ha fatto riferimento in particolare alle condizioni relative alla residenza britannica per i circa tre milioni di cittadini comunitari attualmente nel Regno Unito. Nel primo dei due giorni del Consiglio europeo di Bruxelles, May aveva presentato ieri una proposta a garanzia dei diritti di coloro che, a una data ancora da definire, avranno vissuto in Gran Bretagna da almeno cinque anni. Lo stesso schema, questa mattina, e' stato definito dalla cancelliera Angela Merkel "un buon inizio". 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Il nuovo Rinascimento parte dalla Scienza

ROMA - “La scienza ha consentito di superare la crisi del periodo post bellico, promuovendo con le sue ricerche lo sviluppo industriale. L’Italia in dieci anni è passata da Paese...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Coaching: cosa è e a chi è utile

Liberare le potenzialità di una persona perché riesca a portare al massimo il suo rendimento; aiutarla ad apprendere piuttosto che limitarsi ad impartirle insegnamenti. ( Whitmore, 2006 ) 

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077