Domenica, 23 Luglio 2017 09:27

Fukushima: robot localizza combustibile nucleare fuso reattore 3

Scritto da

TOKYO - Per la prima volta un robot ha individuato quello che potrebbe essere del combustibile nucleare fuso nel reattore 3 della centrale nucleare di Fukushima, distrutta dallo tsnunami e dal terremoto del 2011 in Giappone.

Dopo tre giorni di perlustrazioni da parte di un robot sommergibile, sono state individuate grandi quantità di residui e depositi solidificati nel primo perimetro attorno al reattore 3 della centrale, ha indicato il gestore Tepco (Tokyo Electric Power Co). "Vi è una forte probabilità che questi ammassi solidificati siano una miscela di metalli fusi e di combustibile nucleare", ha dichiarato un portavoce di Tepco", precisando che saranno svolte indagini più approfondite delle immagini. 

Il robot sottomarino teleguidato a distanza, 30 centimetri di lunghezza per 13 di larghezza, è munito di una telecamera. Già in passato era stato utilizzato per il reattore 2, dove il livello di radioazioni tocca un record, ma non era risciuto ad avvicinarsi all'obiettivo. Rispetto ai reattori 1 e 2, il reattore 3 è quello il cui combustibile fuso è rimasto di più all'interno del perimetro principale, secondo Tepco. Riuscire a localizzare questi resti è un'operazione essenziale per le operazioni di bonifica del sito di Fukushima Daiichi. Il governo giapponese ha stimato che le operazioni di smantellamento e bonifica dell'ambiente attorno alla centrale, che si trova nell'Est dell'arcipelago giapponese, prenderanno circa 4 decenni. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Incendi: un male mondiale

Uno dei fenomeni che sta caratterizzando questa torrida estate è l’impressionante numero di incendi.

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Caso Regeni: per il governo sono più importanti i rapporti commerciali che la di…

Ritirato dall'Egitto come strumento di pressione affinché il governo di Al-Sisi collaborasse per ottenere la verità sui colpevoli del rapimento, delle torture e dell'uccisione di Giulio Regeni, l'Ambasciatore italiano tornerà...

Patrizio Gonnella - avatar Patrizio Gonnella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208