Mercoledì, 26 Luglio 2017 10:43

Immigrazione: Francia, Hrw denuncia l'uso di gas urticanti contro i migranti a Calais

Scritto da

PARIGI - alais e' un inferno, scrive il quotidiano "Le Monde": l'organizzazione umanitaria Human Right Watch (Hrw), che denuncia regolarmente le violazioni dei diritti dell'uomo ovunque nel mondo, oggi mercoledi' 26 luglio ha pubblicato i risultati di un'inchiesta indipendente internazionale condotta tra i migranti accampati nei dintorni della citta' portuale di Calais.

Il quadro che ne emerge - sottolinea il quotidiano - e' agghiacciante: le forze dell'ordine francesi farebbero ripetutamente ricorso a violenze gratuite nei confronti degli immigrati irregolari, dei profughi richiedenti asilo e degli operatori umanitari che li assistono; oltre agli insulti ed alle botte, i migranti denunciano soprattutto il regolare ricorso contro di loro, da parte dei poliziotti, ai gas urticanti che hanno in dotazione. La situazione, sostiene Hrw, e' molto peggiorata dopo che alla fine del 2016 il governo francese ha smantellato la cosiddetta "giungla" che ospitava migliaia di migranti alla periferia di Calais e da allora sta facendo di tutto per evitare che nuovi accampamenti sorgano intorno alla citta' portuale. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]