Sabato, 30 Luglio 2011 17:00

Usa. Tolto il segreto alla testimonianza di Nixon sul Watergate

Scritto da

WASHINGHTON - Dopo 36 anni le parole di Nixon sullo scandalo che lo travolse e lo obbligò a dimettersi, il caso Watergate, saranno dissecretate: un giudice federale ha infatti deciso di togliere il segreto alla testimonianza dell'allora presidente statunitense Richard Nixon (resa  nel 1975, in due giorni, dieci mesi dopo le sue dimissioni). Viene così accolta la richiesta di Stanley Kutler, professore dell'università del Wisconsin e autore di molti libri sullo scandalo, per cui le 297 pagine di trascrizione della testimonianza hanno un valore storico.

La sentenza del giudice Royce Lamberth afferma che "il peso storico della testimonianza di Nixon supera di gran lunga la necessità del segreto".

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]