Domenica, 31 Luglio 2011 11:57

Siria. Carri armati sparano ad Hama, oltre 100 morti

Scritto da

HAMA - Repressione sanguinaria del presidente Assad nella città di Hama, dove da giorni si manifesta contro di lui: più di 100 persone uccise dalle cannonate dei carri armati, stando a quanto afferma la Cnn. Molti cadaveri sono lasciati per le strade, rivelano delle fonti mediche. I carri armati sono entrati in città all'alba, venendo da quattro direzioni distinte e sparando "a casaccio" con mitragliatrici e cannoni, e "travolgendo le barricate stradali erette dagli abitanti".

Testimoni rivelano che le granate sparate dai carri armati piovono dal cielo al ritmo di quattro al minuto. Inoltre dei cecchini si sono appostati sui tetti del palazzo della prigione e della compagnia elettrica.

Oltre alla minaccia fisica delle forze del regime, gli abitanti dei principali quartieri di Hama devono ora subire anche il taglio di acqua ed elettricità.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]