Martedì, 09 Agosto 2011 18:09

Inghilterra a fuoco: guerriglia a Londra (un morto), Manchester e Liverpool

Scritto da

LONDRA - All'inizio fu Tottenham. Poi Londra. Ora anche Birmingham, Liverpool, Manchester e Bristol. L'ondata di violenza si sta allargando a macchia d'olio, governo e polizia sembrano incapaci di arginarla, e uno dei dimostranti feriti è morto, diventando ufficialmente la prima vittima degli scontri. L'Inghilterra è sotto shock: la violenta rivolta sta assumendo proporzioni giganteshe. Coordinandosi con i social network, centinaia di ragazzi si ritrovano in strada per incendiare e distruggere auto, vetrine, saccheggiare negozi, e affrontare direttamente le forze dell'ordine.  

 

I disordini sono scoppiati a Tottenham tre giorni fa, a seguito della morte di un pregiudicato di colore che per sfuggire all'arresto della polizia ha aperto il fuoco con gli agenti, che reagendo l'hanno ucciso. Le proteste dei manifestanti si sono presto trasformate in atti di vandalismo, per poi diventare vera guerriglia quando all'arrivo delle forze dell'ordine i manifestani-saccheggiatori le hanno attaccate. Gli scontri sono poi scoppiati a Londra, iniziando sempre con un aspetto da manifestazione per poi degenerare in saccheggio e guerriglia all'arrivo di Scotland Yard. I disordini nella capitale hanno prodotto un centinaio di arresti e un centinaio di feriti, tra cui il ragazzo che oggi è morto, e decine di poliziotti.

Il premier David Cameron ha interrotto oggi le sue vacanze in Toscana ed è tornato a Londra, dove ha riunito il governo per affrontare l'emergenza. A termina della riunione il primo ministro ha rilasciato dichiarazioni pesanti nei confronti dei violenti: "E' pura e semplice criminalita. Faremo di tutto per riportare l'ordine. Io ed il governo - ha continuato Cameron - siamo determinati a far rispettare la giustizia: i responsabili dei disordini sentiranno la forza piena della legge". Il premier ha concluso rivolgensoi direttamente ai rivoltosi: "Non solo state danneggiando la vita degli altri, ma anche le vostre stesse vite. Se siete abbastanza adulti per commettere questi reati lo siete anche per affrontare la punizione".

Questa notte saranno schierati 16mila agenti per le strade di Londra. E giovedì il Parlamento sospenderà le vacanze estive.

L'amichevole di calcio Inghilterra-Olanda in programma domani a Londra è stata annullata.

 

 

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]