Venerdì, 16 Settembre 2011 11:17

Francia. Marine Le Pen: se vinco nel 2012, referendum su pena di morte

Scritto da

PARIGI - "Credo che la pena di morte sia un argomento estremamente sensibile e nel Front National ci sono persone a favore e persone contro", ha dichiarato la presidente del Front Nacional, Marine Le Pen, ospite ieri sera del programma 'Parole dirette', su Tf1. Nel caso vincesse le prossime elezioni presidenziali (nel 2012), Le Pen ha promesso: "Farò su questo argomento un referendum. Non riesco a pensare di imporre una decisione simile senza chiedere un parere al popolo francese. Potrebbe scegliere tra pena di morte e una reale condanna all'ergastolo, ma vera." Quanto alla sua posizione in merito alla questione, la presidente ha spiegato: "Io sono avvocato, sono per una progressione delle pene e ritengo che la pena di morte sia parte di questa progressione".

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]